XX CONGRESSO NAZIONALE CReI – Malattie senza dolore

27-29 Aprile 2017 Roma

XX Congresso
Nazionale CReI

27-29 aprile 2017
Hotel NH Villa Carpegna
Roma


 

TOPICS

Dolore cronico diffuso (CWP) e fibromialgia (FM)

Invecchiamento e dolore cronico Psiche e dolore

Osteoporosi e dolore

Artrite Reumatoide e dolore Spondilartriti e dolore

Il dolore nelle Connettiviti

Farmaci per il dolore

Terapia non farmacologica del CWP

Consensus CReI su diagnosi e terapia del CWP e della FM


Razionale scientifico

Il Congresso Nazionale del Collegio dei Reumatologi italiani che si svolgerà a Roma dal 27 al 29 aprile 2017 è giunto alla sua ventesima edizione e si concentrerà in modo straordinario tutto su uno degli aspetti peculiari della clinica della specialità: il dolore.
Pertanto il titolo della XX edizione potrebbe sembrare una provocazione “Malattie senza dolore”, ma è proprio la contraddizione in termini che resta l’augurio maggiore che vogliamo dare alla nostra branca. Quello di non avere più pazienti che soffrono per un dolore “inutile”. Sempre più e sempre meglio è oggi possibile effettuare diagnosi fini ed in tempi precoci di malattia, soprattutto per le patologie infiammatorie, anticipando il danno strutturale che tali patologie provocano. Purtroppo c’è ancora molto da fare per altre patologie degenerative o neurosensoriali. Il Congresso vuole fornire ai partecipanti le basi complete diagnostiche e terapeutiche di tutte le forme dolorose “reumatologiche”.
Per rendere fruibile ai convegnisti questo messaggio, il XX Congresso del CReI si articolerà in tredici sessioni, che riguarderanno l’invecchiamento delle strutture osteoarticolari e di quelle di percezione nervosa, la psiche e la sua capacità di amplificare o ridurre il dolore, la differenza tra varie tipologie di dolore diffuso cronico e le specifiche condizioni dolorose che caratterizzano le spondilartriti sieronegative, l’artrite reumatoide, le connettiviti, l’osteoporosi, l’artrosi, la lombalgia e, infine, come le caratteristiche assistenziali della reumatologia italiana vengono articolate negli ospedali e sul territorio.
Ogni sessione legata ad un tema scientifico verrà preceduta o seguita da una lettura che affronterà in chiave di approfondimento il tema clinico. Durante la giornata conclusiva del Congresso si svolgerà un talk-show che affronterà il tema del dolore visto dal paziente, affrontandolo con interlocutori del mondo dello spettacolo e dello sport che hanno esperienza diretta di malattie reumatiche. Essi risponderanno ai luoghi comuni che attribuiamo alle malattie reumatiche interfacciandosi con le soluzioni che propone oggi la medicina spiegate in modo semplice dalla voce dei reumatologi.
Largo spazio ai Corsi pratici sulla Capillaroscopia e sul Perdono, mezzo “terapeutico” per il paziente doloroso.


Scarica il programma scientifico