La reumatologia nella pratica clinica

13 Ottobre 2018 Piacenza

Reumatologia nella pratica clinica

Razionale
Le malattie reumatiche rappresentano ancora oggi la condizione cronica più diffusa nella popolazione italiana; la loro incidenza è valutata nel nostro Paese in circa il 3,5% della popolazione, con predilezione per le donne in misura oltre tre volte superiore rispetto al sesso maschile. Le malattie reumatiche sono oggi la prima causa di assenza dal lavoro e la seconda per invalidità. Tali malattie rappresentano, inoltre, un importante fattore di rischio cardiovascolare paragonabile ad altre malattie come il diabete e l’ipertensione arteriosa.
Alla luce di questo scenario la moderna reumatologia si pone oggi come una disciplina in continua evoluzione sia nell’ambito della diagnosi precoce che nell’introduzione di un numero crescente di farmaci di precisione che permettono di aggredire speci ci meccanismi patogenetici delle malattie, permettendo quindi una medicina più individualizzata.
La diagnosi precoce rimane l’elemento critico per il raggiungimento del successo clinico, pertanto di fondamentale importanza diventa la stretta collaborazione tra il medico di medicina generale e gli specialisti reumatologi al ne di avviare velocemente il paziente all’interno dei relativi percorsi diagnostico-terapeutici condivisi.
Il corso, rivolto a medici di medicina generale, specialisti e infermieri si pone l’obiettivo di trasmettere ai partecipanti le frontiere nel trattamento delle più importanti malattie reumatiche e allo stesso tempo di puntualizzare la gestione clinica pratica dei pazienti reumatologici.

 

Modalità di iscrizione
La partecipazione al congresso è gratuita.
L’iscrizione deve essere effettuata on-line all’indirizzo www.planning.it, selezionando poi l’evento tra quelli in programma nel mese di ottobre 2018.